Logo Holiday Dream Club
Viaggaitori Seriali, Blog Holiday dream Club

Febbraio 2021 su MSC Grandiosa. Wow!

Che ennesimo viaggio da sogno con HDC! Voglia pazza di partire? Che fare in tempo di Covid? Ovviamente non potevo che affidarmi al mio fantastico club di viaggi HOLIDAY DREAM CLUB! Tutto questo grazie alla fiducia al club ancor più aumentata l'8 marzo 2020 con la fine del mio lungo viaggio tra Singapore, Thailandia, Malaysia, Cmbogia e dopo la super crociera di novembre 2020. C'era bisogno di staccar la spina dal lavoro ingolfato e la vita di tutti giorni con mille restrizioni. Veloce consultazione del mio personale portale HDC sempre ricco di mille offerte e via si prenota MSC GRANDIOSA del 21 febbraio. Una nave il cui nome descrive tutto di lei. Che fare, partire da solo? Ovviamente no, serve allegria e spensieratezza di gruppo, in stile holiday dream, così con me altre 11 cabine confermano la prenotazione.




L'emozione era tanta, mezza Italia bloccata, ma ero a conoscenza della sicurezza di bordo nelle navi Msc proprio per averla già testata lo scorso novembre 2020 e così ho trasmesso questa sicurezza a tutti gli amici che viaggiavano con me.

Arriva il giorno della partenza, siamo tutti pronti a Genova all'imbarco, prima di salire a bordo si fa il test antigenico, tutto organizzato splendidamente e con super efficienza dalla compagnia. In una piacevole mezz'ora di chiacchiere con i compagni di viaggio nella stazione marittima, sotto la nave, arrivano i risultati negativi per tutti e via, siamo pronti all'imbarco. Ci vengono consegnati dei pratici orologi Msc con incorporato un gps che segnalerà tutti gli spostamenti a bordo della nave e i contatti con tutti i passeggeri. Nel caso si stesse a contatto con eventuali positivi in viaggio l'orologio segnala tutto alla compagnia e si agisce in tutta sicurezza a un controllo dello stato di salute con nuovo tampone e alla valutazione del caso. Saliamo quindi a bordo ancora più convinti che l'attenzione verso noi passeggeri è massima. Cosa strepitosa di questo pratico orologio è anche la possibilità di utilizzarlo per eventuali pagamenti a bordo e per aprire la porta della cabina senza dover appoggiare mano su carte, chiavi o altro!

Ma ora entriamo a bordo, l'atmosfera è unica il primo impatto è con la lunga promenade di oltre 100 metri, con super led tv che copre il suo soffitto e con negozi, bar ristoranti che si affacciano, una vera e propria città galleggiante che può ospitare oltre 6 mila passeggeri. Dopo la promenade si oltrepassa la hall centrale che ospita strepitose e luccicanti scale in swarosky su due alti ponti della nave e dove un pianista ci dà il suo benvenuto.

Ma non c'è tempo, dobbiamo correre a vedere la nostra super cabina con balcone, abbiano avuto un upgrade grazie al club e all'ottimo lavoro dello staff del booking hdc. Dodici ascensori sia a poppa che a prua sono pronti rapidamente per portarti a qualsiasi ponte, per trovare la cabina che è strepitosa!Un balcone con due comode seggiole sono lì ad aspettarci per goderci albe, tramonti, arcobaleni e notti stellate a due passi dal nostro super lettone della cabina, dotata di ogni comfort come la super tv interattiva e l'amica Zoe, l'assistente virtuale pronta a rispondere alla nostre domande su programma del giorno, meteo, tragitto ecc. Ma la fame si fa sentire e si decide subito di correre al ponte 15 Market Buffet, dove come sempre abbondanza di cibo aspetta l'ospite. Dopo un accurato lavaggio delle mani nelle 6 postazioni disponibili all'entrate del ristorante si passa a un rapido controllo della temperatura registrato in due secondi dal personale di bordo. E si è pronti a gustare ogni ben di Dio come le mozzarelle fatte a bordo davanti agli occhi stupiti di noi passeggeri. La scelta è ampia, come sempre, tra primi, secondi, pizza, dolci ecc. Bisogna stare attenti, a casa ci aspetta l'amica bilancia ed è un attimo perdere il controllo, ma la palestra a bordo non manca e ci promettiamo che qualche minuto lo passeremo per smaltire le mangiate.

Finito il pranzo si va in giro sulla nave per conoscerla un po', d'altronde sono 331 metri di nave su 19 ponti e le cose da vedere sono molte. Stupisce sicuramente la piscina centrale di oltre 30 metri, di acqua riscaldata di mare, salata, a 28 gradi. Non sto a dirvi quante ore passate tra nuotate e tuffi. E che dire degli idromassaggi di una dozzina di metri a forma semi circolare, che si affacciano sul mare, mamma che sogno e che relax! Passiamo poi a visitare la parte di poppa, dove un super parco giochi attende grandi e piccoli: ponte Himalayano da fare in estrema sicurezza bardati di tutto punto come dei professionisti scalatori e ciliegina sulla torta, il parco acquatico con tre fantastici scivoli, dove l'adrenalina va alle stelle, ve lo posso assicurare. Passiamo poi a visiare le piscine interne, dove un'area giochi ci attende tra calcio balilla e ping pong, i nostri sguardi si incrociano, tra noi amici c'è subito aria di sfida.

Ci accorgiamo che il tempo vola e decidiamo quindi di passare nei ponti interni per prenotare in uno dei tati schermi interattivi il nostro posto per lo spettacolo serale, al teatro fantastico, presente a prua nave. Show in stile brodway con artisti strepitosi, ci attendono con balli, musical, acrobazie da urlo. Da quanto tempo non godevamo di musica dal vivo, di applausi scroscianti, tutte cose possibili a bordo.

Non c'è tempo da perdere la nave sulle note di "Con te Partirò" sta lasciando il porto, direzione Civitavecchia e dobbiamo prepararci per la cena e il dopo cena.

Le serate saranno divise fra elegante, bianca, tropicale e casual. Dopo esserci lustrati di tutto punto si va al ristorante con i compagni di viaggio, grandi tavolate ci aspettano per gustare una super cena servita da gentilissimi camerieri, felici di poter lavorare in questo periodo, quanto noi di poter gustare un'ottima cena in compagnia e con un' aria di festa. Terminata la cena e una bella passeggiata lungo la promenade, si va al salone centrale dove una fantastica band tra batterista, bassista e cantante ci fa balzare di fretta in pista per ballare fino a oltre l'una di notte. Chi l'avrebbe mai detto, si può ballare e far festa, siamo in un'isola blu, una bolla sicura, riparata dal Covid della terra ferma!!! Caspita ora è tardi e dopo un'ultima passeggiata ai ponti esterni al chiaro di luna e dopo un saluto a poppa nave per vedere la scia, si corre a dormire. L'indomani Bagnoreggio con la sua bellezza ci aspetta, per una fantastica escursione, con degustazione di vini in una strepitosa cantina e pranzo annesso. Escursioni che Msc offre ai propri ospiti a un prezzaccio e garantendo sempre sicurezza, con gruppi di massimo 25 persone, guide tamponate, bus igienizzati e radiolina con cuffiette per non perdere le spiegazioni del tour. Altre fantastiche escursioni fatte sono la visita della splendida Messina, Napoli, Malta e Palermo. Quasi tutte arricchite con degustazioni finali di prelibatezze del luogo. Il rientro il nave ci riserva sempre fantastiche merende al buffet dove la pizza è disponibile sempre fino alle due di notte.

I giorni purtroppo a bordo scorrono velocemente, le lunghe ore di relax sullo sdraio al sole bordo piscina, senza mascherina, ci regalano un'abbronzatura da far invidia a un viaggio ai Caraibi. In fin dei conti le tappe sono principalmente al sud se si pensa a Malta e alla Sicilia e si sa che là, l'inverno, è cosa ben diversa dal nord Italia.

I giochi e l'animazione nelle ore pomeridiane non mancano ed è sempre l'occasione per vincere qualche gadget Msc e per fare nuove amicizie. Mamma quante risate e quanta spensieratezza, pensando poi che ora sulla terra ferma ci troviamo in zona rossa mi viene pure una lacrimuccia di nostalgia. Una settimana alla fine era troppo poco e dopo la prima free non si poteva rinunciare all'offerta di una seconda crociera.... Altro giro altra corsa senza sbarcare, tanto a bordo c'è un ottimo servizio di lavanderia. Un'altra settimana per gustarsi la nave, fare finalmente palestra, godersi lo strepitoso parco acquatico e gli spettacoli serali di musica dal vivo al Caroselle lounge, al di là del Casinò che ho evitato perchè non sono fatto per vincere alla roulette. Un teatro a poppa nave con una immensa vetrata sulla scia della nave mostra ottimi artisti musicali. Anche questa settimana vola via tra tramonti, albe, orizzonti di vulcani come l'Etna in eruzione o il Vesuvio sornione e lo stretto di Messina. E' tempo del terzo e ultimo tampone a bordo nave, dopo due settimane, per sbarcare a malincuore in tutta sicurezza e negativi.

Ma voi che aspettate? Partite! E sto già pensando di prenotare la Msc Seaside, un'altra strepitosa nave che inizia a maggio a solcare il Mediterraneo con tappe nuove come Siracusa e Taranto!

Vuoi saperne di più?
 

Fatti raccontare di più da questo Viaggiatore Seriale! Scrivici quale storia ti ha affascinato e ti metteremo in contatto con chi l'ha scritta!
Potrai farti descrivere ancora meglio la sua vacanza e la sua esperienza HDC, e magari fra poco sarai anche tu parte della famiglia di Holiday Dream Club!

 

Scrivi il tuo messaggio!

Le mete dei nostri travelers
Il diario del mese!
Archivio

Holiday Dream S.r.l. P.IVA - C.F. 03820530248 - Rea VR-402112 
Capitale interamente versato 50.000€

Organizzazione Tecnica by Manhattan Travel

Tel . 0459231431 - informazione@hdclub.it