Logo Holiday Dream Club
Viaggaitori Seriali, Blog Holiday dream Club

Repubblica Dominicana: l'holidaydreamer Andrea ti ha messo "Mi Piace"!



Premetto: questa vacanza nella Repubblica Dominicana era il mio primo volo intercontinentale e il primo viaggio che facevo da "holidaydreamer", paura non tanta molte emozioni quello si, sapevo di essere in una botte di ferro.


Decisa la meta con due amici (sempre "holidaydreamer"), contattiamo l'agenzia un mese circa prima della partenza, chiediamo info e specifichiamo che volevamo 3 singole.


Il tutto, volo e villaggio un 4 stelle superior con sistemazione all inclusive (alcolici compresi) a un prezzo che solamente Holiday Dream Club può garantire!!!


Iniziai già da due settimane prima a controllare ogni secondo l'email, scalpitavo e dall'eccitazione del prepartenza e la stessa foga di un bambino mi continuavo a chiedere...quando arrivano i biglietti!? Quando arrivano i biglietti!?


I biglietti arrivarono esattamente come promesso qualche giorno prima della partenza; (organizzazione perfetta e impeccabile, devo fare un encomio ai ragazzi/e dell'agenzia perché si sono "sbattuti" sotto il periodo natalizio, grazie davvero).


Tornando a noi, finalmente arrivato il giorno della partenza, ci accingiamo a raggiungere Milano Malpensa, effettuiamo il check-in senza nessun problema e intanto che aspettiamo l'orario di partenza, mangiamo qualcosina.


Zainetto in spalla dove mettere via il giubbotto e via partiamo per la Repubblica Domenicana. L'areo impressionante, equipe di volo servizievole, display individuali. 10 ore di volo passate a dormire con tranquillità, l'unico momento in cui mi svegliavo era per i pasti e gli spuntini. Il ritorno non è stato da meno tutto seguito alla perfezione.


Atterrati di sera con 5 ore di fuso in meno rispetto a noi, fatto i visti e presi i bagagli, facciamo la conoscenza di Claudia parte dello staff di animazione che ci porge il braccialetto del tutto incluso entriamo nel bus e con fermento aspettiamo di essere accompagnati al Veraclub Canoa dove avremmo trovato la cena a buffet e il resto dell'equipe di animazione ci mostrò quelle che erano le cose principali, dai vari ristoranti, l'internazionale, l'italiano, il giapponese e il brasiliano, la piscina enorme al centro del resort e le nostre camere. ; non potevo credere ai miei occhi noi eravamo dall'altra parte del globo e lasciati alle spalle il brutto tempo, era ora di sfoggiare i vestiti leggeri, un "sogno".


L'animazione era fantastica ti riusciva a coinvolgere, giochi di spiaggia e spettacoli serali. Il mare e la spiaggia ai piedi del resort erano curatissimi, il mare "una piscina naturale" riusciva a catturare il tuo sguardo, le temperature ideali per me che sono una lucertola: non è colpa mia se amo il sole e amo prendere colore. Il dopo spettacolo, si andava tutti in discoteca.


Il resort aveva una discoteca interna con bar all inclusive fino a ora tarda. Il cibo era buonissimo, ho mangiato la pasta e anche se può sembrare strano perché la pasta all'estero non è mai come in Italia era ottima. Ogni giorno variavano tipi di piatti e con la possibilità del buffet, avevi possibilità di spaziare come più desideravi, una sera hanno servito addirittura latte di cocco fresco, una "droga". E chi voleva tornare più in Italia!?


La mia stanza, una camera doppia tutta per me era grande quasi come un bilocale, ci si poteva giocare a calcio dentro, veniva pulita costantemente ogni mattina, sembrava di essere in un sogno.


Un "sogno" che ho potuto realizzare e che me ne farà realizzare tanti altri, grazie ad Holiday Dream Club e grazie a chi mi ha fatto conoscere questa azienda.

Vuoi saperne di più?
 

Fatti raccontare di più da questo Viaggiatore Seriale! Scrivici quale storia ti ha affascinato e ti metteremo in contatto con chi l'ha scritta!
Potrai farti descrivere ancora meglio la sua vacanza e la sua esperienza HDC, e magari fra poco sarai anche tu parte della famiglia di Holiday Dream Club!

 

Scrivi il tuo messaggio!

Evviva! Messaggio ricevuto.

Le mete dei nostri travelers
Il diario del mese!