Logo Holiday Dream Club
Viaggaitori Seriali, Blog Holiday dream Club

Maldive, un viaggio in paradiso


Da gennaio ad aprile la parola d’ordine dei viaggiatori è Maldive. Quando il monsone regola il clima dell’Oceano Indiano, l’aria si fa più secca e il clima è ideale per i viaggi in questo meraviglioso arcipelago, dove la temperatura si assesta mediamente sui trenta gradi ed è impossibile non rilassarsi.


Perfette per viaggi romantici di coppia, per chi cerca tranquillità e una vacanza “slow” immersa nella natura, le Maldive si trovano all’altro capo del mondo, e il loro fascino deriva anche dalla loro posizione: semplicemente lontane e bellissime. Potete anche partire con il solo bagaglio a mano: costume da bagno, infradito e pareo sono sufficienti per questa vacanza a stretto contatto con la natura, alla ricerca delle radici del benessere.

Un paradiso – È questo il commento più comune, rilevato da un’indagine sui social network relativa alla “reputazione” delle Maldive. Accanto alle foto di spiaggia bianca, palme, barriera corallina e clima perfetto, la parola chiave è “paradiso”. Ambienti incontaminati, dolci atolli, pesci meravigliosi: la parola d’ordine per chi viaggia alle Maldive è rilassarsi in moderne e accoglienti Spa, vivere l’emozione di dormire a pochi passi dal mare, entrare in comunione con una natura mai aggressiva e sempre amichevole, come gli abitanti di queste terre. Alle Maldive si respira aria dell’India e dell’Asia, le tradizioni di quelle terre lambiscono le spiagge e le barriere coralline. La cucina locale fatta di tanto pesce, riso e frutta, ci riporta all’India, alla Thailandia e all’Asia in generale, pur mantenendo un proprio spirito autonomo, nato dall’isolamento di questo arcipelago e dalla lentezza dello scorrere della vita.

Resort per tutti i gusti – Solo l’imbarazzo della scelta: i principali tour operator europei hanno base alle Maldive e propongono numerose accomodation. Dai piccoli resort alle strutture più grandi, che occupano interi atolli: dai servizi di base a stretto contatto con la natura, alle realtà che si immergono nel contesto locale, mantenendo un contatto con la cucina internazionale, l’animazione e il modo occidentale di fare vacanza.

Comun denominatore: la grande qualità dell’accoglienza turistica, lo stile semplice e accogliente della popolazione locale, il ruolo centrale svolto dall’ambiente naturale e dalla vegetazione e il lusso con il quale i villaggi sono stati costruiti, in perfetta armonia con la natura circostante.


Benvenuta solitudine – Le Maldive, come pochi altri luoghi turistici al mondo, permettono un’esperienza unica: quella di trovarsi da soli o in piccoli gruppi di escursionisti su isole deserte. Atolli circondati da acqua trasparente, completamente deserti: per chi vuole provare una simile esperienza, le Maldive sono il luogo ideale; le piccole isole di sabbia bianca regalano al turista... nulla, ovvero una ricchezza infinita per noi occidentali, abituati al caos e alla condivisione degli spazi: solo natura, e la possibilità di ammirare bellissimi pesci e vegetazione incontaminata. Escursioni indimenticabili prima di rientrare al proprio resort.


Snorkeling, pesca e idrovolanti

Abbandonarsi sulla spiaggia e godere dell’acqua trasparente e delle sabbia bianche, o tuffarsi in mare, anche solo per qualche ora di snorkeling sarà un’esperienza unica, perché nulla prepara alle Maldive, alla varietà di pesci e anemoni, e alla bellezza della barriera corallina. Per gli appassionati di pesca, l’Oceano Indiano regala tante avventure, e non bisogna nemmeno perdere l’occasione di salire su un idrovolante e ammirare dall’alto il reef e l’arcipelago.


Visita alla capitale – Dopo tanto sole e tanto mare, una visita alla capitale, Malè: pulita, ordinata ma ricca di segreti. Malè vi conduce, lungo strette vie e piccoli mercati, alla scoperta dell’artigianato locale composto da gioielli, statuette intagliate e bellissimi tappeti, e vi attende per la vostra sessione di shopping, Se desiderate dedicarvi alla cultura, da visitare ci sono le locali piccole moschee e il Museo Nazionale.

Vuoi saperne di più?
 

Fatti raccontare di più da questo Viaggiatore Seriale! Scrivici quale storia ti ha affascinato e ti metteremo in contatto con chi l'ha scritta!
Potrai farti descrivere ancora meglio la sua vacanza e la sua esperienza HDC, e magari fra poco sarai anche tu parte della famiglia di Holiday Dream Club!

 

Scrivi il tuo messaggio!

Evviva! Messaggio ricevuto.

Le mete dei nostri travelers
Il diario del mese!